Laboratori musicali in Libano

Progetto Music and Resilience

Un piccolo gruppo di operatori di Prima Materia si trova in questi giorni in Libano per seguire il progetto di Comunity Music nei campi profughi palestinesi, in collaborazione con il partner locale Beit Atfal Assomoud.

Le attività si stanno svolgendo nel campo profughi di Beddawi, a Tripoli (nord del Libano) per spostarsi, giovedì, nella città di Sidone (sud del Libano).

Circa 40 bambini e ragazzi nel nord e 20 nel sud stanno preparando i brani musicali che faranno parte del repertorio del campo estivo del prossimo giugno.

Gli aggiornamenti in tempo reale sul progetto sono pubblicati sulla pagina Facebook di Music and Resilience.

Pagine correlate

Aggiungi un commento

You must have Javascript enabled to use this form.