Spazi Aperti

per il dialogo tra richiedenti asilo e comunità ospitante

spazi aperti

Iniziato nel 2016 con l'apertura del Centro di Accoglienza Straordinaria per Richiedenti Asilo e Rifugiati.

Realizzato grazie ai fondi dell'Otto Per Mille della Tavola Valdese.

Proponiamo la sperimentazione di metodologie di dialogo, confronto e scambio tra i richiedenti asilo residenti nel Comune di Montespertoli e la popolazione locale al fine di creare spazi condivisi e percorsi strutturati per facilitare l'interazione e il dialogo tra gli ospiti del Centro di Accoglienza e la popolazione.

Visitate la pagina FB per gli aggiornamenti!

Pagine correlate
Prima Materia è anche...